Lettura dei Registri Akashici

Libri

I Registri Akashici sono la memoria, al di là del tempo, dello spazio e della materia, di tutto ciò che ha un’impronta energetica. Detta in parole semplici, leggendo i Registri è possibile accedere ad una saggezza animica al fine di dare un senso e un orientamento concreti alla vita presente, non solo dissipando dubbi e incertezze, ma principalmente fornendo informazioni utili affinchè l’essere umano possa rivolgere lo sguardo verso la piena realizzazione del proprio progetto di vita.

La lettura dei Registri ha ripercussioni molto concrete poiché le domande che si pongono possono abbracciare ogni aspetto del vivere quotidiano: relazioni, lavoro, situazione economica, disarmonie, progetti, viaggi, incomprensioni, decisioni difficili, doni e talenti, animali, luoghi, oggetti e tutto ciò che riguarda la propria vita.

Si nota spesso, durante la lettura, che molte informazioni ricevute sono già presenti a livello profondo, per cui l’accesso ai Registri ha spesso il risultato di chiarire le idee, confermare intuizioni, trasformare convinzioni depotenzianti fino a dare consigli concreti. La consultazione dei Registri non serve a prevedere il futuro, né a interrogare un oracolo o un medium, ma è molto utile per accedere ad una profonda chiarezza e comprensione interiore attraverso la formulazione di specifiche domande.

Poiché le informazioni arrivano in maniera “vibrazionale” si consiglia sempre di registrare le letture affinchè possano essere ascoltate ogni volta che se ne senta il bisogno.
Come nelle Terapie Essene, è il suono a portare espansione di coscienza, comprensione, consapevolezza e riequilibrio.

Accedere ai propri Registri Akashici permette di sapere:

  • Quali insegnamenti possiamo trarre da persone/cose/situazioni che ci attraversano la vita (anche sottoforma di eventi che si ripetono più e più volte)
  • Cosa è possibile sapere sul proprio rapporto con madre/padre/figli/partner
  • Come orientare la propria vita professionale
  • Qual è il proprio progetto di vita
  • Quali informazioni, anche riferite a vite passate, possono essere utili nella vita presente
  • Rimuovere credenze e convinzioni depotenzianti

Tutte queste informazioni in realtà sono pienamente accessibili a chiunque sia attento e in ascolto della propria intuizione e percezione sottile eppure, poiché molti hanno perso contatto con questa parte profonda di sé, a volte è necessario l’intermediazione di un “lettore” che possa ristabilire il contatto tra i Registri e il consultante.

Le letture possono essere fatte anche sia di persona su appuntamento che a distanza, previa formulazione delle domande da parte dell’interessato e successivo invio su Whatsapp della registrazione della lettura.

Ricevere i messaggi di Luce è un’esperienza che dona profonda gioia e gratitudine verso la Vita!