Nella natura

Parco

Stamattina ho fatto una passeggiata a Lanca Ayala, circa 7km fino a Roggia Selvaggio. Ero ancora scossa dalle brutte notizie, continuavo a pensare a quanto è successo (cadere da un ponte è uno dei miei incubi) ero un po’ rabbuiata…

Eppure, dolcemente, ho percepito nettamente che non eravamo soli… I grilli che saltavano allegramente intorno a noi invadenti e vitali, il fiume che scorreva gorgogliando dolcemente, gli alberi… presenze rassicuranti che ci donavano aria fresca e ombra, le loro radici fortemente radicate nella terra…

Eravamo al sicuro e protetti, in pace e armonia.
Nessuna opera umana dovrebbe mai allontanarsi troppo dall’armonia della natura… Credo che ciò di cui abbiamo veramente bisogno non siano ponti e infrastrutture, ma un ritorno a ritmi più sani e stili di vita naturali.

Stiamo proprio sbagliando tutto.

Autore: Diana Cannarozzo

Counselor, operatrice olistica e di benessere, mi occupo della relazione d'aiuto offrendo sostegno professionale. Iscritta al registro professionale ASPIN, ricevo a Milano e a Vigevano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...