Il cancro e Samantha (Sex & the city)

Stamattina mi è tornata in mente Samantha di Sex and the City…

In fila al famoso negozio di mobili nord europeo, chiacchierando allegramente col mio compagno. Famiglie, gente, confusione, “polpette”, utensili, decorazioni, “Che mangiamo a pranzo? Cibo sano che voglio perdere qualche chilo, poi andiamo al cinema? Si ma anche passeggiatina”
Arriva il nostro turno.

Cassiera con evidente perdita di capelli, solo un po’ di lanugine sporadica le copre la testa, probabilmente cure anticancro. Veloce e sicura, nessuna esitazione davanti agli sguardi dei clienti, nessuna vergogna per il suo aspetto.

La ringrazio per averci silenziosamente mostrato che i veri eroi non sono al cinema.
La ringrazio per avermi fatto sentire ridicola davanti alla mia preoccupazione dei chili di troppo.
La ringrazio per averci mostrato che la vita è anche la malattia, ma che non ci si deve nascondere né vergognarsi mai.

Grande Donna, hai tutta la mia stima

 

Autore: Diana Cannarozzo

Counselor, operatrice olistica e di benessere, mi occupo della relazione d'aiuto offrendo sostegno professionale. Iscritta al registro professionale ASPIN, ricevo a Milano e a Vigevano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...